In cucina col Vitello

Mini burger impanati al forno con germogli

Mini burger impanati al forno con germogli
da COOK EAT LOVE
facile
30'
2 porzioni
Ingredienti per 2 persone

1 confezione di Mini hamburger del Vitello di Casa Vercelli
1 uovo
pan grattato
1 mazzetto di asparagi
1 carota
1 porro
germogli
1 cucchiaino di mix di semi
sale, pepe, olio extravergine di oliva

Preparazione
  • Per prima cosa preriscaldate il forno a 170°C e foderate di carta da forno la teglia.
  • Sbattete un uovo e aggiungete un pizzico di sale: io ho aggiunto un sale aromatizzato fatto da me nel quale trito salvia, rosmarino, aglio, cipolla, alloro, timo, origano.
  • Tuffate nell’uovo il primo mini hamburger e passatelo nel pan grattato. Premete leggermente per far aderire bene la panatura.
  • Posizionate gli hamburger sulla teglia del forno distanti tra loro e aggiungete un filo di olio extravergine di oliva.
  • Infornate per 15 minuti a 180°C - se usate un forno ventilato - e ricordate di girarli a metà cottura per farli dorare su entrambi i lati.
  • Mondate gli asparagi, le carote e il porro; con la mandolina ricavate delle fettine sottili di asparagi e carote e tagliate a strisce anche il porro
  • Posizionate le verdure come preferite sul piatto e, quando i mini hamburger saranno ben dorati, aggiungeteli nel piatto.
  • Aggiungete i semi, condite con limone e olio extravergine di oliva e una spruzzata di pepe nero.
TI È PIACIUTA LA RICETTA? CONDIVIDILA SUI SOCIAL Condividi su WhatsApp Condividi su Facebook Condividi su Twitter
Potrebbero anche interessarti

Altre proposte per te